Amsterdam, cocaina venduta come eroina, morti. Tabelloni luminosi avvertono FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Marzo 2015 0:49 | Ultimo aggiornamento: 13 Marzo 2015 0:57

AMSTERDAM – Eroina venduta al posto della cocaina che, se sniffata porta al rischio di morire di overdose. Accade ad Amsterdam in queste ore: in città è infatti partita una campagna informativa massiccia che cerca di fermare i numerosi episodi di morti causate dalla vendita di eroina come se fosse cocaina. Come mostrano le foto a corredo di questo articolo, la campagna avviene anche con dei cartelli luminosi e dei volantini diffusi in strada.

La notizia allarma anche le autorità italiane. Il deputato del Partito democratico, componente della commissione Giustizia della Camera, Ernesto Magorno ha rilasciato una dichiarazione molto allarmata. Spiega Magorno:

“Anche le autorità italiane valutino se non sia opportuno informare i turisti diretti nella capitale olandese, a partire dai più giovani. I ministero dell’Interno  accenda un faro su questa vicenda. Come rivelato dal sito gaiamsterdam.blogspot.it, ad Amsterdam è in corso una campagna con cartelli luminosi e volantini per mettere in guardia dai rischi ancora maggiori che si corrono con l’acquisto di droghe da spacciatori di strada. Sarebbero stati messi sul mercato illegale grossi quantitativi di eroina che viene venduta come cocaina, quindi letale nel momento in cui viene assunta. Già diversi giovani sarebbero deceduti e molti altri portati negli ospedali. Le autorità italiane, anche di intesa con le compagnie aeree, valutino se non sia opportuno attivare misure informative dedicate”.