Andrea Lucchetta a La Maddalena: insulti per la foto con nacchere e stelle marine

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 agosto 2018 20:46 | Ultimo aggiornamento: 31 agosto 2018 20:46

CAGLIARI  – Andrea Lucchetta posta su Instagram una foto di nacchere e stelle marine mentre è in vacanza a La Maddalena e viene travolto da critiche. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’ex campione di pallavolo ha raccolto dal mare e fotografato specie protette, scatenando l’indignazione di tanti utenti sul web. Lucchetta ha poi rimosso il post e chiesto scusa su Facebook, giustificandosi sottolineando la sua attenzione per la salvaguardia dell’ambiente.

Lucchetta infatti è stato travolto dai commenti degli haters e accusato di non aver rispettato le specie protette custodite nei fondali marini de La Maddalena. Lui su Facebook ha replicato in un post: “Frequento da 40 anni l’isola ed i fondali maddalenini nel rispetto di tutti, vespe e cinghiali inclusi, che a volte sono più rispettosi di certi Haters. Secondo voi dopo 38 anni di Maddalena e dopo aver ascoltato 38 anni di racconti di generazioni di maddalenini e sardi su ogni tipo e specie non protetta, mi sarei permesso di mancare di rispetto ed addirittura compromettere irrimediabilmente lo stato delle nacchere e delle stelle marine?”.

E ha aggiunto: “Non posso essere attaccato in questo squallido modo dopo aver raccolto sul fondo questi due esemplari che, dopo due giorni di mare lungo di tramontana, la forza del mare avrà staccato e trascinato per miglia e miglia cullati dal moto ondoso in un fondale roccioso a 10 metri di profondità. Scusate se mi sono permesso di portare dentro a uno spazio di 2 metri di profondità a riva, con un guanto di neoprene (per non contaminarle) le 12 stelle marine per farle vedere ad un bambino e per farlo entrare in questo meraviglioso mondo che prima d’oggi aveva conosciuto solo nei cartoni animati. Stelle che sono vive e vegete, sorridenti e contente di cambiare forma e luogo, adattandosi alle spaccature rocciose”.

Poi ha concluso: “Con assoluta cura mi sono permesso (commettendo uno sbaglio) di portarle fuori dall’acqua per una manciata di secondi per uno scatto e per quel bimbo che non sarebbe mai riuscito ad apprezzarne la bellezza in acqua, spiegandogli che non vanno mai rimosse e né asportate in alcun modo. Sicuramente, da parte mia, è stata una leggerezza, data però dal mio amore sconfinato verso questi fondali, che rispetto. Subito dopo aver scattato la foto ho risistemato in acqua, prontamente e con cura, le stelle su una roccia”.

(Foto da Instagram)

Andrea Lucchetta a La Maddalena: critiche per la foto con nacchere e stelle marine