Angelo Rizzoli, funerali. Berlusconi: “Contro di lui troppe ingiustizie” (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Dicembre 2013 14:48 | Ultimo aggiornamento: 13 Dicembre 2013 14:48

ROMA – C’è anche l’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, tra coloro che hanno partecipato ai funerali di Angelo Rizzoli, l’ex editore e produttore e cinematografico scomparso all’età di 70 anni, che si sono tenuti nella chiesa di Sant’Eugenio, a Roma.

Insieme al leader di Forza Italia erano presenti il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, e molti esponenti del suo partito: tra gli altri, Maurizio Gasparri, Mara Carfagna e Renata Polverini. Tra i politici, alla funzione hanno assistito anche Luigi Manconi, Stefania Craxi, Gianfranco Rotondi e Flavia Perina. Folta anche la presenza dei giornalisti, tra i quali i direttori Giuliano Ferrara, Clemente Mimun ed Enrico Mentana.

“E’ un grande dolore” sono state le uniche parole pronunciate dalla moglie di Angelo Rizzoli, Melania De Nichilo. Tra i personaggi dello spettacolo, non hanno voluto mancare all’ultimo saluto a Rizzoli la presentatrice Mara Venier e l’attrice Eleonora Giorgi, ex moglie dell’editore e produttore cinematografico.

Il leader di Forza Italia, a proposito di Rizzoli ha detto: “Era una persona buona, una persona giusta contro cui ci sono stati troppi accanimenti e ingiustizie”.  Cicchitto ha invece ricordato Angelo Rizzoli, “vittima di un inaccettabile accanimento giudiziario e di un attacco altrettanto forte da parte di poteri economici ben precisi. Abbiamo sempre nella memoria l’incredibile custodia cautelare di cui fu vittima qualche mese fa e che chi allora sollevò la questione fu oggetto di attacchi demagogici perché si poneva il problema della salute di un cosiddetto potente”.

“Adesso tragicamente vediamo quanto fosse giustificata quella battaglia – ha concluso  l’esponente Ncd – e quanto fosse persecutoria quella custodia cautelare. Ricordiamo Angelo Rizzoli per la sua intelligenza e per la dolcezza con cui parlava con tutti, amici e avversari”.

(Foto Ansa)