Anis Amri, polizia tedesca twitta in italiano: “Grazie e pronta guarigione ai colleghi” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 dicembre 2016 16:12 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2016 16:12
Anis Amri, polizia tedesca twitta in italiano

Anis Amri, polizia tedesca twitta in italiano

BERLINO –  “Grazie e pronta guarigione ai colleghi feriti”. Con queste parole, scritte in italiano, la polizia di Berlino ha ringraziato i colleghi italiani sul suo account Twitter per l’uccisione di Anis Amri, il killer della strage del mercatino di Natale a Berlino costata la vita a 12 persone.  

“Grazie Italia”, “Danke Italien”, “Grazie fratelli d’Italia”. Oltre alla polizia, decine di account tedeschi stanno twittando, nelle due lingue, parole di ringraziamento nei confronti delle autorità italiane per l’uccisione di Anis Amri e, in particolare, nei confronti della polizia. ”

Grazie ai poliziotti italiani che hanno reso innocuo l’attentatore di Berlino”, scrive un utente di twitter, mentre un altro commenta: “follia quanto si arrivi lontano nonostante una caccia serrata in tutta Europa, grazie Italia per aver agito nel modo giusto”. C’è anche chi ricorre a una ironia amara, come un utente dal nome italiano che vive in Germania e scrive in perfetto tedesco: “Quel che per noi in Germania è davvero irritante è che in Italia la polizia evidentemente controlla la carta d’identità”. E a chi critica le autorità tedesche: “Danke Italien, avete fatto quello che la Germania non era in grado di fare”, ha commentato un altro utente tedesco.