Anne Hidalgo primo sindaco donna di Parigi (foto)

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2014 12:46 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2014 16:06

PARIGI – Dopo tante delusioni, i socialisti e ai loro alleati hanno vinto le elezioni a sindaco di Parigi. Qui, la candidata Anne Hidalgo è  riuscita infatti a battere a Natalie Kosciusko-Morizet.

Hidalgo, vice sindaco uscente di Bertrand Delanoè, al ballottaggio ha raccolto il 54,5% dei voti. La rivale Nkm si è fermata al 45,5%.

Il sistema elettorale particolare di Parigi non prevede l’elezione diretta del sindaco, che viene nominato da una sorta di “grandi elettori”: i consiglieri comunali (prescelti tra quelli dei 20 arrondissement in cui e’ divisa la capitale) ma il vantaggio e’ tale che non ci dovrebbero essere sorprese per Hidalgo. In passato il voto popolare, nel 2001 per Delanoe, fu sovvertito dalla scelta dei consiglieri dell’Hotel de la Ville ma all’epoca il distacco era stato di soli 4.000 voti.

“Merci Paris”. Così  semplicemente ha ringraziato sul suo profilo twitter la socialista Anne Hidalgo, che vince Parigi malgrado la disfatta socialista, diventando così il primo sindaco donna di Parigi.

(Foto LaPresse)