Una luce dal tempio Maya: effetto ottico o presagio dell’apocalisse?

Pubblicato il 5 Marzo 2012 12:44 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2012 12:44

La luce rosa dal tempio Maya nella foto di Hector Siliezar

ROMA – Una luce rosa che dal tempio maya di Kulkun si erge verso il cielo. Effetto ottico della fotocamera o presagio di apocalisse Maya? La foto è stata  scattata da Hector Siliezar nel 2009 con uno smartphone. Il 21 dicembre 2012, data dell’apocalisse annunciata, si avvicina ed una semplice foto scuote il popolo del web. Inutili le rassicurazioni di Jonathan Hill, scienziato della Nasa, che imputa la luce rosa ad un fulmine caduto durante il temporale, che ha impressionato i pixel della fotocamera senza essere però visibile ad occhio umano.

Tra i commenti c’è chi dalla spiegazione di lascia convincere e afferma: “È il popolo Maya che indica al mondo la strada verso l’uscita, verso la salvezza”. La foto è sicuramente un “immagine impressionante, uno scatto davvero pazzesco”, come ha affermato anche Hill.

Una distorsione dell’immagine per gli scettici, un presagio di apocalisse per chi nella profezia Maya creda. Ognuno potrà vedere nella foto ciò che più desidera o ritiene vero. Lo stupore per la spettacolare immagine comunque rimane, con lo stesso Siliezar che a Earthfiles.com ha detto: “È stato incredibile. Nessuno, nemmeno le guide turistiche, hanno mai visto qualcosa di simile”.