Apple Watch, prezzo e caratteristiche. E’ un Rolex 2.0 FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Marzo 2015 19:31 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2015 10:54

SAN FRANCISCO – Leggero, confortevole, elegante fino al lusso, e molto ‘smart’. Dopo mesi di attesa dalle prime apparizioni e valanghe di indiscrezioni, l’Apple Watch, il primo dispositivo indossabile della Mela morsicata sta per arrivare sul mercato per tentare di battere l’agguerrita concorrenza. Anche se manca ancora una data di lancio ufficiale sul mercato italiano. ”L’Apple Watch è il più personale dei dispositivi che abbiamo creato”, ha spiegato il ceo di Apple, Tim Cook, dal palco del centro artistico Yerba Buena di San Francisco: ”E’ da quando ho cinque anni che sogno un orologio con cui poter telefonare”. Lo smartwatch della Mela – che nella sua versione ‘Edition’ in lega d’oro costerà dai 10mila dollari in su – potrà essere usato per ricevere e fare chiamate, grazie all’altoparlante e al microfono integrati. Fornirà informazioni sui risultati sportivi e le news, oltre agli ultimi aggiornamenti sui social network. Potrà inviare messaggi ed email, e con un click alla corona digitale – utile anche per scorrere, zoomare e navigare senza coprire il quadrante con il dito – si accederà ai comandi vocali di Siri. Mentre con una doppia pressione sul tasto laterale si potrà pagare con Apple Pay, il sistema di pagamenti ‘mobile’ lanciato da Cupertino.

Tra le tante possibilità, grazie a un mercato di app in espansione (utile la carta d’imbarco sempre al polso con Passbook), il controllo del battito cardiaco con il cardiofrequenzimetro, e il misuratore di calorie bruciate durante l’attività fisica. La durata della batteria secondo Cook è di 18 ore per un utilizzo normale. La ricarica avviene grazie a un dispositivo magnetico che aderisce al retro dello smartwatch. L’Apple Watch, disponibile in due misure, da 38 e 42 mm, arriverà sul mercato in tre collezioni, con un’ampia varietà di combinazioni sui cinturini: Apple Watch Sport, Apple Watch e Apple Watch Edition. Non proprio per tutte le tasche, il prezzo base parte da 349 dollari (ancora ignoto il costo in euro per il mercato italiano) e arriva a superare i 10mila dollari per l’Edition. Che ha una cassa appositamente realizzata in leghe d’oro rosa o giallo 18 carati, due volte più dure dell’oro tradizionale, un display Retina protetto da vetro in cristallo di zaffiro lucido e una scelta fra cinturini e bracciali dal design esclusivo, con fermagli o fibbie in oro 18 carati.

Apple, che secondo alcuni analisti con il suo Watch aspira allo status dei Rolex, ha pensato a chi vede l’orologio come un elemento di distinzione. In pre-ordine dal 10 aprile, arriverà negli Apple Store da venerdì 24 aprile. Ma solo in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti. Per l’Italia nessuna data ufficiale: ”Ma stiamo facendo il possibile per farlo arrivare al più presto anche in altri Paesi”, ha assicurato Cook.