Assunta Legnante vince l’oro: in gara con gli occhi “disegnati”

Pubblicato il 5 settembre 2012 13:47 | Ultimo aggiornamento: 5 settembre 2012 14:00

 

London 2012 Paralympic Games

La maschera di Assunta Legnante (Ansa)

LONDRA  –  L’italiana Assunta Legnante ha vinto l’oro nella gara di getto del peso F11/12 delle Paralimpiadi, con la misura di 16,74, nuovo primato mondiale. L’atleta campana soprannominata ‘Cannoncino’ per la potenza della braccia, azzurra all’Olimpiade di Pechino quando era ancora vedente, ha letteralmente ‘stracciato’ le avversarie: la seconda classificata, la cinese Tang Hongxia, ha ottenuto la misura di 12,47, terza l’altra cinese Zhang Liangmin (11,07).

Legnante non manca di ironia e durante la gara ha voluto presentarsi con una maschera particolare: un paio d’occhi disegnati. Il medagliere azzurro si arricchisce ora del suo quarto oro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other