Attentato Berlino, Merkel con faccia e mani insanguinate: il tweet dell’estrema destra olandese FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 dicembre 2016 15:08 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2016 15:09
Attentato Berlino, Merkel con faccia e mani insanguinate il tweet dell'estrema destra olandese3

Attentato Berlino, Merkel con faccia e mani insanguinate il tweet dell’estrema destra olandese

BERLINO – All’indomani della strage nel mercatino natalizio del centro di Berlino, la cancelliera Angela Merkel viene raffigurata su Twitter con le mani e il volto insanguinato. A pubblicare il tweet è Geert Wilders, il leader xenofobo e ultranazionalista olandese favorito alle prossime politiche.

La cancelliera si è recata sul luogo dove almeno dodici persone sono rimaste uccise e 48 ferite, attirando su di se non poche critiche. Il gesto della Merkel che si è detta “triste” e “sconvolta per quanto accaduto”, non ha di certo fermato Wilders che, oltre ad aver raffigurato così la Merkel, ha scritto: “Merkel, Rutte e gli altri leader codardi al governo hanno provocato lo tsunami dell’asilo e del terrorismo islamico aprendo le frontiere”. In un tweet precedente di cui parla anche il Daily Mail, Wilders aveva scritto: “Ci odiano e ci uccidono. E nessuno ci protegge. I nostri leader ci tradiscono. Abbiamo bisogno di una rivoluzione politica. E di difendere la nostra gente”.