Australia: lucertola da 1,50 metri sul muro di casa FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Dicembre 2015 18:52 | Ultimo aggiornamento: 4 Dicembre 2015 18:52

THURGOONA (AUSTRALIA) – Nei giorni scorsi una mega lucertola lunga un metro e mezzo è entrata nel giardino di Eric Holland, un ottantenne australiano residente a Thurgoona, cittadina australiana del Nuova Galles del Sud. L’uomo è rimasto a bocca aperta: davanti a lui si è materializzato un gigantesco goanna, un varano gigante di circa 1,5 metri che si stava arrampicando sul muro di casa sua.

Ai media australiani il signor Holland ha raccontato di aver avuto paura. Poi la paura si è trasformata però in curiosità: da qui la decisione di immortalare la “gigantesca lucertola”. “Stavo lavorando nel mio capannone quando ho sentito dei rumori che provenivano dalla casa. Quando sono arrivato davanti al cortile ho visto questo grande rettile che si arrampicava sul muro e colpiva con la coda un tubo. Se fosse atterrato un marziano, non avrei vissuto uno choc maggiore. In vita mia non avevo mai visto niente di simile”.

L’ottantenne ha immortalato l’animale con la sua macchina fotografica digitale. La foto poi è stata postato su Facebook ed è diventata virale. Gli esperti hanno spiegato che questa specie è abbastanza comune in Australia. Raggiunge fino ai due metri di lunghezza e diverse volte è stata avvistata nei pressi delle abitazioni.

Questa lucertola, generalmente evita il contatto con l’uomo e fugge via rapidamente. Il suo morso contiene tuttavia una bassa dose di veleno che però non è letale. All’interno della cultura aborigena ha un ruolo molto importante sia da un punto di vista mitologico che da quello alimentare. La sua carne, infatti, era uno dei cibi prediletti dalle tribù del deserto, mentre il suo grasso veniva impiegato per scopi medici e cerimoniali.