Australia, coperta statua del santo: cosa tiene in mano? FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 novembre 2017 13:05 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2017 13:05

ADELAIDE – La statua con San Martino che dà del pane a un bambino povero è stata coperta. Accade nella scuola cattolica Blackfriars di Adelaide, in Australia: la statua,l infatti, aveva scatenato diverse polemiche per colpa di una pagnottella decisamente ambigua vista la posizione all’altezza del ventre del santo raffigurato.

A decidere per la copertura della statua è stata la dirigenza scolastica. A dare notizia è stato il canale tv 7 News Adelaide su Twitter. Il preside dell’istituto, Simon Cobiac, si è scusato con la comunità e con i genitori degli studenti tramite Facebook, spiegando che “l’idea bidimensionale della statua era stata visionata e approvata dal consiglio esecutivo lo scorso maggio, ma quando è stata consegnata la versione tridimensionale dell’opera la stessa è stata ritenuta essere troppo allusiva”.

La raffigurazione era avvenuta in Vietnam. A farla era stato uno scultore locale che ora è stato incaricato di modificarla. Inizialmente la statua è stata coperta con un telo nero, poi posta dietro una recinzione con dei teli scuri. Non tutti sono d’accordo con la sua copertura. Driller Jet Armstrong, un artista australiano, ha commentato: “È divertentissima. La amo, è arte che scandalizza”.