Bagheria, “cane-giraffa” col tubo attorno al collo. Ma non si fa curare (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Giugno 2013 13:47 | Ultimo aggiornamento: 11 Giugno 2013 13:47

BAGHERIA (PALERMO) – A Bagheria c’è il cane giraffa: è un cane che ha il collo intrappolato in un tubo flessibile. L’effetto ottico è quello delle collane che usano le donne in alcune tribù africane. Solo che siamo vicino a Palermo, Sicilia.

La foto, scattata da una ragazza e poi diventata virale sui social network, ha allertato le autorità cittadini e le associazioni che si occupano della cura degli animali.

Ma c’è un problema: il cane non si può curare. O meglio, non si fa curare. Infatti fa parte di un gruppo di cani randagi, un gruppo che non si fa avvicinare da nessuno.

Bagheria, "cane-giraffa" col tubo attorno al collo. Ma non si fa curare (foto)