Euro 2012, sventola bandiera con la svastica al Circo Massimo. Arrestato

Pubblicato il 2 Luglio 2012 10:18 | Ultimo aggiornamento: 2 Luglio 2012 12:46

La svastica accanto alla bandiera italiana
ROMA – E’ andato a vedere Italia-Spagna al Circo Massimo di Roma portandosi dietro una bandiera che con le Nazionali non c’entrava nulla. Enrico Zaccardi, 23 anni, si è presentato sventolando una grande svastica. Ed è stato identificato e arrestato.

Le accuse, nei suoi confronti, sono di ”resistenza e di apologia di reato”. Zaccardi, già noto alla Digos, era stato videoripreso dalla polizia scientifica mentre inneggiava al ”Duce” sventolando la bandiera. A seguito della perquisizione in casa sua è stata sequestrata un’altra bandiera simile a quella utilizzata ieri, volantini ed altro materiale che inneggia al fascismo e ”oggetti atti ad offendere”.

A finire in manette, sempre per resistenza, è stato un altro romano di 19 anni, Ivan Simoncioni, che era in compagnia di Zaccardi, ed è stato ripreso mentre lanciava oggetti verso il maxischermo e il pubblico. Altri componenti del gruppo, tra i quali una donna, sono stati denunciati perche’ trovati in possesso di materiale pirotecnico.