Benevento, pony lasciato morire di fame e di freddo legato ad un albero

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2018 6:30 | Ultimo aggiornamento: 18 febbraio 2018 20:48
Benevento, pony lasciato morire di fame e di freddo legato ad un albero

Benevento, pony lasciato morire di fame e di freddo legato ad un albero

BENEVENTO – Choc sul web: la rete si indigna per la foto di un pony lasciato morire di fame e di freddo legato ad un alberto nelle campagne di Benevento, vicino a Sant’Agata dei Goti. La foto dell’animale morto sul prato, con la corda ancora stretta attorno al collo, è stata pubblicata sulla pagina Facebook del Coordinamento Provinciale Benevento FareAmbiente, suscitando un’ondata di indignazione non solo tra gli animalisti.

A trovare il cadavere del cavallino è stata una volontaria a passeggio con il suo cane. Lo ha visto

“disteso sul solco circolare nella terra che ha scavato nelle settimane per tentare di slegarsi. Abbiamo fatto la solita denuncia contro ignoti e chiamato carabinieri forestali e vigili urbani, la Asl ha organizzato il trasferimento del corpo all’inceneritore – scrivono sul loro post le guardie ecozoofile locali -. Provvederemo anche a fare un esposto alla magistratura sempre, purtroppo, contro ignoti; chiedendo il riconoscimento del reato di uccisione di animale con l’aggravante della crudeltà. Non servirà a molto, lo sappiamo tutti – concludono – Non servirà neppure risalire al proprietario del terreno, perché non sapremo mai chi è l’aguzzino del piccolo pony”.

Molti i commenti di critiche e insulti, anche pesanti, da parte degli utenti nei confronti dei responsabili della terribile morte dell’animale.