Beppe Grillo a Genova, scortato da Daniele Tizzanini, ultrà Genoa FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 ottobre 2014 9:06 | Ultimo aggiornamento: 15 ottobre 2014 9:19

GENOVA – Beppe Grillo è stato contestato a Genova. La polemica però ora si è spostata sulla scorta che lo proteggeva. A fare le pulci è il Secolo XIX, giornale di riferimento per la Liguria e il suo capoluogo. Lo stesso quotidiano ha denunciato l’aggressione ad alcuni giornalisti da parte degli “energumeni” che accompagnavano Grillo.

Il leader del Movimento 5 stelle, arrivato nel quartiere di Sant’Ilario a bordo di uno scooter, si è fatto scortare, come riporta Il Secolo XIX, da un ultras del Genoa, Daniele Tizzanini.

Quest’ultimo alle spalle ha una condanna per un’aggressione compiuta con altri ultras del Genoa a un pullman di tifosi del Verona. Ma soprattutto una condanna per spaccio di droga. Era il 2002 quando venne arrestato insieme a due persone con 300 grammi di cocaina. A fine giugno si filmò insieme a un amico durante un’aggressione al portinaio del Secolo XIX per un articolo non gradito.

Ecco cosa aveva scritto in una nota il comitato di redazione del Secolo:

La redazione del quotidiano Il Secolo XIX “manifesta la sua solidarietà ai colleghi – giornalisti, video-reporter e fotografi – che questa mattina, mentre svolgevano il loro lavoro, sono stati aggrediti dagli energumeni di cui si è circondato Beppe Grillo durante la sua visita alla popolazione alluvionata di Genova”. E’ quanto si legge in una nota del cdr del quotidiano genovese.

Questa la replica di Grillo sul blog:

P.S.: Il MoVimento 5 Stelle si dissocia da alcuni comportamenti violenti avvenuti a Genova questa mattina durante la visita di Beppe. Beppe Grillo non era accompagnato da nessuna guardia del corpo. La violenza non è nel DNA del MoVimento 5 Stelle e agli operatori coinvolti va la nostra solidarietà e li invitiamo anzi a denunciare i fatti

Per quanto invece riguarda la contestazione, un angelo del fango ha detto a Grillo: “Vuoi una pala, vieni a spalare”. Lui ha risposto: “Ci sono già i parlamentari”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other