Berlusconi, barzelletta di Natale a cena parlamentare Fi: “Io ta-ta-ta, Renzi bla-bla-bla” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Dicembre 2014 9:20 | Ultimo aggiornamento: 18 Dicembre 2014 12:14

ROMA – Mercoledì sera è stato il turno dei deputati di Forza Italia: cena di Natale con Berlusconi al ristorante romano Checco dello Scapicollo (zona Laurentina, Roma sud). Il quotidiano Il Mattino riferisce di un menù light, antipasto-calamarata al pomodoro-tiramisù (la serra prima, riferiva il Corriere della Sera, menù frugale vicino al Colosseo, pizza-fritti-mozzarella, no dolce).

La Repubblica riportava la preoccupazione per il crollo verticale degli iscritti a Forza Italia (da 400mila a 60mila) e il possibile addio di Denis Verdini. In ogni caso il tradizionale brindisi natalizio ha visto l’ex premier in vena di battute. Non poteva mancare una barzelletta sull’attuale presidente del Consiglio, in francese, ambientata a Parigi.

Ecco l’incipit della storiella, come riferito da alcuni presenti: Un turista italiano è in vacanza a Parigi. Prende un taxi e comincia a parlare del Belpaese. Il discorso inevitabilmente cade sulla politica, sull’attuale premier Renzi e scatta il paragone con Berlusconi. Il tassista dice la sua sui due leader: mentre Berlusconi, da uomo del fare, è ta-ta-ta, cioè fa tutto in quattro e quattr’otto, il leader del Pd è bla-bla-bla, ossia parla e basta, avrebbe chiosato Berlusconi facendo un ampio gesto della mano per mimare chi parla tanto. (Il Mattino)

Le foto della cena pubblicate da LaPresse