Berlusconi condannato, Libero: “Ergastolo politico al Cav”

Pubblicato il 24 Giugno 2013 18:55 | Ultimo aggiornamento: 24 Giugno 2013 18:55

MILANO – Berlusconi viene condannato a sette anni per concussione per costrizione e per prostituzione minorile. Il Tribunale di Milano ha  condannato l’ex premier a 7 anni, un anno in più rispetto alla richiesta dei pubblici ministeri.

La condanna comporta anche l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, ovvero non potrà avere incarichi pubblici, non potrà essere eletto né votato, non potrà più essere premier. Il quotidiano vicino al centro destra Libero, nella sua home page parla di “ergastolo politico per il Cav”.

Il quotidiano diretto da Maurizio Belpietro parla di “7 anni di interdizione, senza prove”.  “Dopo 7 ore di camera di consiglio arriva il verdetto – scrive il quotidiano – accolte e aumentate le richieste dei pm Boccassini e Sangermano. Ma mancano concussi e prostitute”.

Berlusconi condannato, Libero: "Ergastolo politico al Cav"

Berlusconi condannato, Libero: “Ergastolo politico al Cav”