Bimbo di 4 anni con i denti nel cervello per un tumore (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2014 12:31 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2014 12:32

NEW YORK – Un bimbo di 4 anni con un tumore che gli fa crescere i denti dentro al cervello. E’ successo negli Stati Uniti, in Maryland. Il caso è il primo ed unico al mondo. 

Il bambino, hanno spiegato i medici dell’Università del Maryland che hanno effettuato l’intervento per rimuovere la massa tumorale, era affetto da un craniofaringioma, un raro cancro cerebrale che può crescere fino alle dimensioni di una palla da golf ma che non si diffonde poi nell’organismo.

Insospettiti da una crescita anormale della testa del piccolo i chirurghi hanno fatto una risonanza del suo cervello, scoprendo il tumore che all’interno aveva degli accumuli di calcio che assomigliavano a denti. Una volta estratti però gli accumuli si sono rivelati dei denti veri e propri.

In passato dei denti sono stati trovati nei teratomi, tumori che contengono tutti e tre i tipi di cellule presenti nell’embrione, mentre il craniofaringioma ne ha solo uno.

”Non è una cosa che si vede tutti i giorni, ha spiegato Narlin Beaty, il chirurgo che ha effettuato l’intervento, in questo tipo di tumore sembra essere la prima volta.

 

”Questo caso conferma i sospetti che il tumore si generi proprio dalle cellule che danno vita ai denti. Il bambino sta recuperando bene dopo l’intervento, anche se dovrà sottoporsi a terapia sostitutiva per tutta la vita perchè il tumore si è sviluppato nella ghiandola pituitaria, fondamentale per la produzione di ormoni”.

Bimbo di 4 anni con i denti nel cervello per un tumore (foto)

Bimbo di 4 anni con i denti nel cervello per un tumore