Blobfish, eletto animale più brutto del mondo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2013 22:00 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2013 22:00

ROMA – Il Blobfish, il pesce dalla faccia triste, è stato eletto l’animale più brutto del mondo. Ha ottenuto 795 voti su oltre tremila espressi online in una gara per diventare la mascotte ufficiale della Ugly Animal Preservation Society (UAPS).

La campagna è stata lanciata per catalizzare l’attenzione sugli animali in via di estinzione e più brutti. Con 200 specie che vengono uccise ogni giorno, gli animali più brutti necessitano di maggiore protezione.

Il pesce dall’aspetto gelatinoso e lo sguardo burbero, vive nei mari più profondi ma non viene avvistato e rischia di essere trascinato da imbarcazioni. Il vincitore è stato annunciato durante il Festival della Scienza di Newcastle.

Il Blobfish si è aggiudicato il primo posto surclassando la scimmia con un naso a proboscide, la tartaruga con il naso da maiale e la rana del lago Titicaca soprannominata “rana scroto”.