Blog Beppe Grillo: “La polizia sei tu. Sono senza soldi e Renzi li sbeffeggia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 settembre 2014 15:58 | Ultimo aggiornamento: 14 settembre 2014 15:58

ROMA – “Non bastava lasciarli a piedi con le auto di servizio senza più benzina o senza più carta per le fotocopie, in coda con le famiglie alla mensa della Caritas. Il Governo ha deciso di lasciarli con meno soldi in tasca per il 5/o consecutivo” mentre “Renzie, di fronte alle loro proteste, li sbeffeggia”. E’ quanto si legge sul blog di Beppe Grillo in un post dal titolo “la polizia sei tu”. 

“Il M5S è dalla parte delle Forze dell’Ordine per restituire loro la dignità e riconoscerne il ruolo fondamentale per la sicurezza dei cittadini”, si legge.  “Dal 1981 a oggi i caduti, solo nella polizia, sono stati 364, in media 11 ogni anno. Non è un mestiere qualunque. Ogni giorno quando esci di casa sai che per la tua attività potresti non tornare. Per questo, per evidenziare i problemi delle Forze dell’ordine, che poi sono i problemi dei cittadini, martedì prossimo alla Camera è stato convocato dal M5S un tavolo di lavoro, a cui sono invitati tutti i rappresentanti sindacali del comparto sicurezza”, si legge nel post firmato dai deputati e senatori del M5S e intitolato “La polizia dei tu”.

E i parlamentari confermano come “metteranno sul tavolo proposte concrete e immediatamente applicabili per risolvere le difficoltà che sta incontrando la categoria, fra blocco degli stipendi e mancanza di risorse. E, nello stesso tempo, si getteranno le basi di un dialogo più ampio con l’obiettivo di affrontare una riorganizzazione del comparto sicurezza per razionalizzare le risorse e reinvestire in modo efficace”. Il post conclude quindi riportando un passaggio de ‘Il Pci ai giovani!’, poesia di Pier Paolo Pasolini.

Blog Beppe Grillo: "La polizia sei tu. Sono senza soldi e Renzi li sbeffeggia"

Il post di Grillo: “La polizia sei tu”