Bologna, riapre il tratto tra tangenziale e A14 dopo l’esplosione del 6 agosto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 ottobre 2018 12:01 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2018 12:02

BOLOGNA – Riapre al traffico il Raccordo autostradale A1-A14 e la Tangenziale Sud di Bologna. La ricostruzione è stata realizzata in soli 53 giorni dal crollo del cavalcavia, in anticipo rispetto ai 5 mesi inizialmente stimati, che erano stati poi ridotti a 2 mesi grazie al reperimento immediato delle travi necessarie per l’opera.  

La proficua collaborazione con le istituzioni locali e l’affidamento dei lavori a Pavimental, società del gruppo Atlantia, hanno accelerato la realizzazione del cavalcavia permettendo l’apertura in anticipo. In totale sono state 25.000 le ore lavorate con un media di 58 uomini impegnati quotidianamente. 

Il 6 agosto una cisterna di Gpl, dopo un tamponamento con un autotreno che trasportava solventi, è esplosa al km 4 del Raccordo autostradale A1-A14. Le fiamme, il calore e l’onda d’urto hanno causato il crollo della campata 1 del Raccordo compromettendo anche la stabilità di una parte di tangenziale che scorre accanto all’autostrada.

Autostrade per l’Italia, dopo l’intervento dei vigili del fuoco e le necessarie verifiche iniziali, dal giorno successivo al crollo ha iniziato la demolizione delle travi non crollate e la successiva rimozione e smaltimento dei materiali.  

Sin dalle prime ore dopo l’incidente Autostrade ha stabilito un piano operativo dettagliato che ha garantito l’approvvigionamento in tempi rapidi degli elementi necessari ai lavori. La campata rimossa è stata ricostruita con travi prefabbricate in cemento armato precompresso, solidarizzate da traversi e soletta realizzati in opera.

Il progetto di rifacimento ha incluso la fabbricazione di barriere di sicurezza e fonoassorbenti fuori standard, realizzati ad hoc dalle ditte fornitrici in modo da garantire la necessaria continuità delle protezioni lungo tutto il viadotto.  Durante i lavori è sempre stata garantita la percorribilità dell’autostrada in entrambe le direzioni.

bologna tangenziale

Bologna, riapre il tratto tra tangenziale e A14 dopo l’esplosione del 6 agosto