Borgomanero: chiama il 118. Trovano il cadavere di sua madre nel congelatore (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2014 16:05 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2014 14:35

BORGOMANERO – Si è sentita male, ha chiamato il 118 che, dopo averla soccorsa, ha scoperto il cadavere di una donna nel congelatore di casa. Succede a Borgomanero in provincia di Novara nel primo pomeriggio del 23 gennaio.

La donna, dopo un malore ha chiamato il 118. I soccorritori, però, in un primo momento hanno trovato la porta di casa sbarrata. Quando sono riusciti ad entrare hanno prima soccorso la donna. 4

Quindi la macabra scoperta: la madre della signora che aveva accusato il malore era nel congelatore. La donna è stata trovata avvolta in un sacco. 

A quel punto sono stati chiamati i carabinieri. Una delle prime ipotesi è che la donna possa aver nascosto il corpo della madre per poter continuare a riscuoterne la pensione. Anche perché, secondo i primi accertamenti del medico legale, la donna potrebbe essere morta da anni. La figlia dell’anziana, che sentendosi male aveva chiamato le forze dell’ordine, è ora ricoverata all’ospedale di Borgomanero. Le sue condizioni non sono gravi.

(Foto LaPresse)