Brasile-Messico 0-0: le FOTO. La partita, lo stadio, i tifosi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Giugno 2014 23:00 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2014 23:30

FORTALEZA (CEARÁ), BRASILE – Brasile-Messico 0-0: guarda le foto della seconda partita del gruppo A dei Mondiali 2014.

Non bastano novantatrè minuti al Brasile per superare un Messico che in realtà è andato più volte vicino al gol nel finale, controllando la partita e riuscendo a rendersi pericoloso in avanti, dove non è riuscito a passare soltanto grazie a un’ottima prestazione di Julio Cesar.

Per il Brasile buona la prima, molto meno buona la seconda. Brasiliani e messicani sono in testa a quota 4 nel girone A: se Camerun e Croazia pareggiano sarebbero vicinissimi alla qualificazione agli ottavi di finale.

GUARDA LE FOTO DI BRASILE-MESSICO 0-0 (servizio LaPresse) – Continua a leggere dopo la gallery: la diretta e il tabellino della partita

LO STADIO, I TIFOSI, LA FESTA NELLE STRADE DI FORTALEZA

LA DIRETTA
BRASILE-MESSICO 0-0

94′ fischio finale. Il Brasile esce tra i fischi dei suoi tifosi. Solo 0-0 contro il Messico dopo la vittoria poco convincente contro la Croazia.
90′ Messico vicino al gol! Tiro cross dalla destra di Guardado, molto violento: Julio Cesar vola ma non tocca il pallone che accarezza la parte superiore della rete.
86′ Clamorosa palla gol per il Brasile. Punizione splendida di Neymar, nel cuore dell’area di rigore del Messico stacca indisturbato Thiago Silva ma Ochoa riesce a dire di no con un miracolo.
85′ Punizione dalla sinistra per il Brasile, fallo subito da Luiz Gustavo. Prova lo sforzo finale la Seleçao.
84′ Ultima sostituzione anche nel Brasile, con Willian che prende il posto di uno spento Oscar.
68′ Secondo cambio in casa Brasile. Esce Fred, inesistente in attacco, ed entra Jo.
64′ Non ha inciso fino ad ora il nuovo entrato Bernard. Spostato da destra a sinistra, il brasiliano è praticamente assente dalla manovra.
63′ Neymar sfiora il vantaggio. Punizione battuta in maniera esemplare. La forza è quella giusta, la precisione no. Ochoa era sulla traiettoria.
54′ Calcio d’angolo per il Messico, con la deviazione di testa di Thiago Silva.
51′ Continua a fare fatica il Brasile nella circolazione della palla, col Messico che si difende e quando può riparte in contropiede.
48′ Brasile vicino al vantaggio. Grande lancio in verticale di Bernard che prende alle spalle Layun, cross al centro per Neymar anticipato da Rodriguez.
46′ Inizia il secondo tempo, col Brasile che attacca da destra verso sinistra.
21:46 Finisce il primo tempo, gara non ricca di emozioni. Due occasioni per il Brasile, una per il Messico. Lenta e confusa la manovra brasiliana, mentre il Messico si è difeso in maniera compatta e attenta.
Fine 1°
45′ +1 Un minuto di recupero.
45′ Primo ammonito dell’incontro. Fallo del calciatore del Chelsea su Aguilar, che si stava avviando verso la linea di fondo per il cross.
26′ Neymar sfiora il vantaggio! Colpo di testa perfetto del numero 10 brasiliano, ma Ochoa con un colpo di reni si supera ed evita il gol del vantaggio. La partita si accende.
24′ Destro violentissimo dalla trequarti di Herrera, e Julio Cesar compie un autentico miracolo. L’arbitro però non assegna il calcio d’angolo.
22′ Terzo fuorigioco nel giro di pochi minuti fischiato a Fred, che non riesce a trovare spazi nella difesa del Messico.
10′ Fatica il Brasile a creare gioco. Circolazione lenta, anche a causa dell’ottima disposizione tattica del Messico.
8′ Primo tentativo di tiro del Brasile, ma la conclusione su punizione di David Luiz viene murata dalla barriera.
3′ Primo calcio d’angolo della partita per il Messico. Cross di Herrera, e Thiago Silva mette in corner.

LE FORMAZIONI

Brasile (4-2-3-1): 12 Julio Cesar, 2 Dani Alves, 3 Thiago Silva, 4 David Luz, 6 Marcelo, 17 Luiz Gustavo, 8 Paulinho, 7 Hulk, 11 Oscar, 10 Neymar, 9 Fred. (1 Jefferson, 5 Fernandinho, 13 Dante, 14 Maxwell, 15 Henrique, 16 Hernanes, 19 Willian, 20 Bernard, 16 Ramires 21 Jo, 22 Viktor, 23 Maicon) All.: Scolari.
Messico (5-3-2): 13 Ochoa, 22 Aguilar, 15 Moreno, 4 Marquez, 2 Rodriguez, 7 Layun, 23 Vasquez, 18 Guardado, 6 Herrera, 10 Giovani Dos Santos, 19 Peralta. (1 Corona, 12 Talavera, 3 Salcido, 5 Reyes, 8 Fabian, 9 Jimenez, 11 Pulido, 14 Hernandez, 16 Ponce, 17 Brizuela, 20 Aquino, 21 Pena). All.: M. Herrera. Arbitro: Cakir (Turchia) Quote Snai: 1,27; 5,50, 11.

IL TABELLINO

AMMONITI: 82′ Thiago Silva (B) 62′  José Juan Vázquez (M) 59′  Paul Aguilar (M) 45′ Ramires (B)
SOSTITUZIONI: 76′ Marco Fabián per Héctor Herrera (M); 74′ Javier Hernández per Oribe Peralta (M); 68′ Jô per Fred (B); 46′ Bernard per Ramires (B)