Brasile, violenta grandinata a San Paolo: strade ricoperte, ruspe in azione FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2014 15:12 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2014 15:12

SAN PAOLO (BRASILE) – In molte parti del Brasile non pioveva da 32 giorni. A San Paolo, è arrivata un’incredibile grandinata che ha letteralmente “sepolto” alcuni quartieri della megalopoli brasiliana, dove la temperatura si è abbassata da 25 a 16 gradi

A meno di un mese dalla partita inaugurale dei Mondiali di calcio, San Paolo si è svegliata ricoperta di ghiaccio come se fosse pieno inverno in un paese del Nord d’Europa. L’intenso temporale ha causato allagamenti e costretto alla chiusura gli aeroporti causando anche problemi al nuovo stadio della Coppa, inaugurato proprio con la gara tra Corinthians e Figueirense. In alcune parti della città, per rimuovere la grandine sono state impiegate delle ruspe.

(Foto LaPresse)