Cannibale uccide rivale in amore e mangia cuore con coltello e forchetta (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Giugno 2014 9:33 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2014 12:02

CITTA’ DEL CAPO – Un uomo di Gugulethu, a Città del Capo (Sudafrica), è stato ucciso dal suo rivale in amore, che ne ha poi estratto e mangiato il cuore con forchetta e coltello. A riferirlo è il quotidiano online Iol. Ilcannibale“, un uomo di 35 anni dello Zimbabwe, è stato arrestato.

Mbuyiselo Manona, 62 anni, era stato ucciso alcuni giorni fa con delle coltellate al petto. Aveva anche morsi sul collo e sul viso. Un testimone, Nkululeko Mpambo, ha detto di aver visto parte dell’omicidio dalla finestra. Era troppo impaurito per entrare nella casa e cercare di salvare Manona.

Dopo due giorni, però, ha vinto la paura ed è entrato nell’appartamento. Ha raccontato alla polizia di aver visto un uomo seduto accanto al cadavere di Manona sul pavimento della stanza da letto.

“Le sue mani erano tutte insanguinate e lui stava scavando nel corpo, come per prendere il cuore. Così ha fatto, e quando c’è riuscito se l’è portato alla bocca per mangiarlo”.

Alla fine l’assassino è stato arrestato.