Carlos Tevez, “ciuccio esultanza” ma dove lo nascondeva? FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 settembre 2014 19:06 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2014 19:06

ROMA – Carlos Tevez ha segnato la rete decisiva nel corso di Milan-Juventus e dopo ha esultato con il ciuccio del figlio. Ma dove lo nascondeva? Ne parla Il Corriere dello Sport in un articolo che riportiamo di seguito per la nostra rassegna stampa online.

“Il gesto ha scatenato il web. Ecco solo alcuni dei tanti tweet. “La domanda è: dove ha tenuto il ciuccio #Tevez per 70 minuti?”. “Dove è stato a sballonzolare quel ciuccio prima di essere messo in bocca?”. “Tevez esulta mettendosi in bocca un ciuccio tenuto nelle mutande per 70 minuti. E non vi diciamo dove nasconde le pappette!”. “Ora speriamo che quel ciuccio non lo dia di nuovo al figlio”. “Per fortuna non ha tirato fuori il biberon…”. “Il più provato, alla fine della partita, era il ciuccio di #Tevez”.

Foto LaPresse.