Cascate del Niagara ghiacciate dal “polar vortex”? Solo una bufala

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 gennaio 2014 8:55 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2014 8:56

ROMA – “Le cascate del Niagare ghiacciate dal “polar vortex“. La notizia e le foto sono circolate nel web a velocità supersonica, peccato che si tratterebbe solo dell’ultima bufala che la rete ci ha regalato. Anche Blitz quotidiano è caduto nel tranello ed ha pubblicato le straordinarie immagini, che sicuramente nella rete hanno destato curiosità. Ma a smentire le cascate ghiacciate ci pensa la webcam di Earthcam.com, che alle 17 del 9 gennaio 2014 mostrava le cascate assolutamente liquide e “fumanti”.

Forse le immagini abbondano di ritocchi ad hoc o semplicemente sono state scattate dalla giusta prospettiva. Altra “prova” della bufala arriva dalle condizioni meteo: la temperatura a Niagara Falls, sempre il 9 gennaio, era di meno 9° celsius, sicuramente bassa ma non sufficiente a gelare l’immane quantità di acqua scrosciante come quella delle cascate del Niagara, spiega anche l’Eco di Bergamo, che confronta le due foto.

Cascate del Niagara ghiacciate dal "polar vortex"? Solo una bufala