“C’è un fantasma in casa”, foto su Fb. Storico: “E’ padre di un’assassina”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Ottobre 2014 14:17 | Ultimo aggiornamento: 27 Ottobre 2014 14:17

LONDRA (REGNO UNITO) – Michelle Midwinter, una giovane mamma inglese di 30 anni, è finita sui giornali per aver comprato una casa che crede essere infestata dagli spiriti.

Tutto è cominciato quando all’esterno della sua nuova abitazione, a Trowbridge, a est di Londra, le è parso che una presenza misteriosa la stesse osservando dalla finestra. Ha scattato una fotografia per mostrarla ai suoi amici su Facebook. Una volta analizzata l’immagine si è visto chiaramente che in casa c’era qualcuno e il volto era ben visibile.

“Mi sono precipitata in casa per assicurarmi che non ci fosse nessuno. In casa eravamo solo io e mio figlio di due anni”, ha detto al Daily Mail.

La Midwinter è convinta che forze sovrannaturali abitino la sua casa: dagli orologi che cadono e altri strani fenomeni. Lo storico locale Andrew Jones ritiene che la foto abbia una somiglianza impressionante con Samuel Kent, il padre della famigerata assassina Constance Kent, che uccise il fratello di tre anni quando era adolescente nel 1860. Samuel Kent visse e lavorò come ispettore di fabbrica nella zona.