Celeste Ayala, poliziotta allatta bimbo di 6 mesi figlio di una donna arrestata FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 agosto 2018 8:25 | Ultimo aggiornamento: 22 agosto 2018 8:42

BUENOS AIRES – Celeste Ayala è in questo momento la poliziotta più famosa del mondo: l’agente argentina è diventata nota per una foto in cui allatta il bambino di una donna appena arrestata. Siamo all’ospedale Sor María Ludovica di Buenos Aires, il neonato di 6 mesi è stato portato insieme a cinque suoi fratelli [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]. Aveva fame e Celeste, che era di stanza proprio nella struttura, gli ha dato il seno per sfamarlo. La poliziotta è stata promossa dopo questo episodio.

Celeste era mamma da poco, per cui non ha avuto problemi a compiere un gesto che un tempo sarebbe stato definito da balia. La foto scattata da un collega di Ayala ha avuto più di 110 mila condivisioni su Facebook. La foto è accompagnata da questo messaggio: “Voglio rendere pubblico questo grande gesto d’amore che hai fatto oggi con quel bambino, senza conoscerlo non hai esitato e per un attimo hai agito come se fossi sua madre, senza curarti della sporcizia e dell’odore come facevano invece i professionisti dell’ospedale. Cose del genere non si vedono tutti i giorni”.

Questo è stato il commento di Celeste: “Ho notato che era affamato, si stava mettendo la mano in bocca, quindi ho chiesto di poterlo abbracciare e allattarlo al seno. Mi ha spezzato l’anima vederlo così”.

Celeste Ayala, poliziotta argentina allatta bimbo di 6 mesi figlio di una donna arrestata FOTO

Celeste Ayala, poliziotta allatta bimbo di 6 mesi figlio di una donna arrestata (foto Facebook)