Cento anni fa Prima Guerra Mondiale: Mattarella depone corona ad Altare Patria FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Maggio 2015 11:14 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2015 11:52

ROMA – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha deposto stamane una corona di fiori all’Altare della Patria in occasione del centenario della Grande Guerra. Con lui c’era il ministro della Difesa, Roberta Pinotti. Presenti inoltre, in rappresentanza del Parlamento, il vicepresidente della Camera Roberto Giachetti e la vicepresidente del Senato Valeria Fedeli.

Il capo dello Stato ha passato in rassegna i militari schierati e ha ascoltato l’inno nazionale prima di salire all’Altare. Le commemorazioni proseguiranno con il lancio, a mezzogiorno, di cinque paracadutisti del Centro sportivo della Brigata ‘Folgore’, tra cui due ragazze, organizzate a Trieste dallo Stato maggiore dell’Esercito.

I paracadutisti, se le condizioni di vento lo permetteranno, effettueranno un lancio di alta quota e atterreranno in Piazza Unità d’Italia, luogo simbolo della manifestazione. Si tratterà di un lancio di prova per quello che sarà ripetuto alle 18,30 di questa sera alla presenza del ministro della Difesa, Roberta Pinotti e del Capo si Stato maggiore dell’Esercito, generale Danilo Errico. Le foto di Mattarella che depone la corona di fiori all’Altare della Patria (foto Ansa).