Cerere, montagna a forma di piramide e crateri: le FOTO Nasa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2015 15:00 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2015 15:03

ROMA – La sonda Dawn svela i segreti del pianeta nano Cerere. Una montagna a forma di piramide, piccoli crateri e fratture intrecciate: questo il panorama osservato dalla sonda della Nasa, che orbita intorno al pianeta a 1470 chilometri di altitudine e che ne ha fatto la prima mappa completa.

Marc Rayman, direttore della Missione Dawn presso il Jet Propulsion Laboratory della Nasa di Pasadena, ha spiegato che i risultati ottenuti fino ad oggi da Dawn sono “impeccabili”:

“Dawn sta lavorando in modo impeccabile in questa nuova orbita. La sua visuale è ora tre volte più limpida e nitida che dalla precedente orbita, e sta rivelando nuovi e importanti dettagli su questo pianeta nano'”.

Alla sua attuale altitudine orbitale di 1.470 chilometri, Dawn impiega 11 giorni per scattare e inviare le immagini dell’intera superficie di Cerere. Ogni ciclo di 11 giorni consiste di 14 orbite. Nei prossimi due mesi, la sonda mapperà quindi Cerere in modo completo per sei volte. Grazie ad uno spettrometro di mappatura a infrarossi, Dawn sta anche raccogliendo dati che consentiranno ai ricercatori di capire meglio quali sono i minerali presenti sulla superficie del pianeta.

Alla fine di ottobre, Dawn inizierà a muoversi a spirale verso l’orbita finale, che sarà ad un’altezza di 375 chilometri. Dawn è la prima missione a visitare un pianeta nano, e la prima a orbitare in due sistemi solari diversi, prima attorno al protopianeta Vesta per 14 mesi tra il 2011 e 2012, e poi intorno a Cerere da marzo scorso.

(Credit Photo: NASA/JPL-Caltech/UCLA/MPS/DLR/IDA)