Champions League, Juventus-Shakhtar 1-1: le pagelle, Bonucci gran gol

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 ottobre 2012 22:34 | Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2012 22:34

TORINO, JUVENTUS STADIUM – Le pagelle di Juventus-Shakhtar Donetsk 1-1, partita valida per la seconda giornata fase a gironi della Uefa Champions League. Gara disputata presso lo Juventus Stadium di Torino. Lo Shakhtar è passato in vantaggio grazie ad un gran destro di Texeira dopo una bella giocata di Willian. La Juventus ha pareggiato i conti poco dopo con un preciso destro al volo di Leonardo Bonucci sugli sviluppi di un corner calciato da Andrea Pirlo.

Allenatore: Massimo Carrera 6 – Ha schierato una buona Juventus in Champions League. Non era facile contro un avversario del calibro dello Shakhtar.
1 Buffon 6.5 – Grande intervento su un calcio di punizione di Srna. Impeccabile nelle uscite alte ed in quelle basse.
15 Barzagli 6 – Contiene bene Luiz Adriano. Meno bene nella marcatura di Willian.
19 Bonucci  8 – Segna la rete dell’1-1 e sfiora il centro del 2-1. E’ stata la sua grande serata. Più che un difensore un bomber.
3 Chiellini 6.5 – Chiello Nazionale ha marcato molto bene l’estroso Fernandinho.
26 Lichtsteiner  6 – Parte male ma poi migliora con il passare dei minuti.
23 Vidal 6.5 – Non manca nemmeno questa sera la sua grinta in mezzo al campo.
21 Pirlo 7  – Il professore del centrocampo juventino anche questa sera ha sfornato un assist-gol per Bonucci.
8 Marchisio 6.5 – I suoi inserimenti offensivi hanno messo in difficoltà lo Shakhtar.
22 Asamoah 6 – Molto bene quando punta gli avversari in velocità. Meno bene in fase d’impostazione.
9 Vucinic  6 – Lunatico. Quando decide di giocare è uno spettacolo. Questa sera si è preso troppe pause.
32 Matri 6 – Dovrebbe essere più freddo sotto porta ma si è mosso abbastanza bene.
Quagliarella 6 – Entra in campo nella ripresa e regala ai tifosi dello Juventus Stadium qualche bella giocata.
Giovinco 6 – Anche questa sera ha messo in difficoltà gli avversari con la sua velocità e la sua tecnica.
Pogba 6 – Entra in campo nel finale di partita al posto di un esausto Arturo Vidal e mostra i muscoli in mezzo al campo.
Il servizio fotografico dell’Ansa.