Chanel Totti, lato b sulla copertina di Gente. Ira di papà Francesco e mamma Ilary

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Agosto 2020 9:06 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2020 9:42
Chanel Totti, lato b sulla copertina di Gente. Papà Francesco e mamma Ilary furiosi

Chanel Totti finisce sulla copertina di Gente e mamma Ilary e papà Francesco si arrabbiano. 

Tre giorni dopo l’uscita in edicola del settimanale Gente, anche Francesco Totti e Ilary Blasi alzano la voce. A far discutere è la foto in copertina della figlia adolescente, Chanel Totti.

“Al mare con papà, a 13 anni Chanel è la sosia di mamma Ilary”, recita il titolo con la foto in primo piano della ragazzina in costume da bagno: volto oscurato e lato b in bella mostra. La somiglianza, fanno notare in molti, starebbe proprio nelle forme essendo il viso di Chanel Totti pixelato.

“Ringrazio il direttore Monica Mosca”, si legge in un messaggio identico pubblicato da Francesco Totti e Ilary Blasi sui rispettivi profili Instagram. “Per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti”.

Segue una foto della copertina con l’emoticon di una faccina arrabbiata a coprire il lato b di Chanel. Sulla vicenda è intervenuto anche il Telefono Azzurro.

“Nell’ultima settimana abbiamo tristemente assistito, in due occasioni diverse, alla spettacolarizzazione del corpo di minori sui giornali”, scrive in una nota l’associazione per la tutela dei minori, che invita “gli organi di informazione a tutelare sempre bambini e adolescenti, rispettandone l’immagine e la privacy”.

Mentre in rete c’è chi invoca la Carta di Treviso, protocollo deontologico dei giornalisti per la tutela dei minori. (Fonti: Gente, Instagram).

Chanel Totti, lato b sulla copertina di Gente. Papà Francesco e mamma Ilary furiosi