Charlie Hebdo quasi esaurito a Parigi: file a edicole dall’alba FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Gennaio 2015 9:43 | Ultimo aggiornamento: 14 Gennaio 2015 10:36

PARIGI – Il nuovo numero di Charlie Hebdo è già esaurito alle 7 di questa mattina, 14 gennaio, nelle maggiori edicole delle stazioni di Parigi (alla gare Saint-Lazare, alla gare de Lyon e alla gare du Nord). E’ quasi introvabile nella capitale francese. Lunghe file sono visibili davanti alle principali edicole della città quando ancora si deve levare il sole.

Gli edicolanti riconoscono da lontano i clienti abituali che hanno prenotato da ieri blocchi di decine e decine di numeri della rivista, stampata eccezionalmente in tre milioni di copie dopo l’attentato di una settimana fa che ha decimato la redazione. Chi ha prenotato, salta la fila, ritira i pacchi di riviste e può allontanarsi, gli altri restano in attesa. La rivista, uscita con la copertina di Maometto che piange e dice “Je suis Charlie” e “Tutto è perdonato”, è in vendita a 3 euro. Abitualmente vende in edicola fra le 30 e le 60.000 copie.

(foto Ansa)