Che Guevara moriva in Bolivia 45 anni fa

Pubblicato il 8 ottobre 2012 14:06 | Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2012 15:04

(Ap/LaPresse)

ROMA – Ernesto Guevara detto “Che”, il 9 ottobre del 1967 veniva assassinato dai soldati del dittatore boliviano Barrientos. 45 anni dopo, sono in tanti a ricordare una delle grandi figure della storia del Novecento, vera icona della sinistra mondiale.

Il medico argentino, dopo aver preso parte all’insurrezione cubana che ha portato alla deposizione del dittatore Fulgencio Batista,, tentò di esportare in Bolivia l’esperienza rivoluzionaria della guerriglia. Catturato l’8 ottobre, fu assassinato il giorno seguente, a La Higuera, in Bolivia.

Le sue spoglie, dopo essere state ritrovate nel luglio 1997, sono state sepolte nel mausoleo di Santa Clara a Cuba.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other