Chi l’ha visto? Ylenia Carrisi: FOTO confronto vestiti

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Novembre 2015 8:46 | Ultimo aggiornamento: 26 Novembre 2015 8:46

ROMA – Due vestiti a fiori che si assomigliano in modo inquietante. La trasmissione Chi l’ha visto? ha mostrato, nella puntata di mercoledì 25 novembre, due fotografie relative al caso di Ylenia Carrisi. La prima è una foto scattata circa 25 anni fa e ritrae Ylenia con le due sorelline Cristel e Romina jr. La foto era destinata alla pubblicazione sul settimanale Gente ed è stata segnalata da alcuni ascoltatori. Ylenia è infatti ritratta con un abito a fiori su fondo nero.

Nell’altra foto si vede un identikit fatto dalla polizia americana. Ritrae una donna ancora senza identità, trovata morta nel settembre del 1994 dalle parti di Tampa, in Florida. La donna è una delle vittime di un serial killer, Keith Hunter Jesperson, e l’identikit è il frutto dell’incrocio del disegno del volto fatto dal suo assassino e dei rilievi fatti dalla scientifica sul teschio della donna. La somiglianza è evidente, ma c’è un altro dettaglio.

Nell’identikit la donna indossa un vestito in tutto simile a quello effettivamente ritrovato addosso ai resti. Un vestito lungo nero con una stampa a fiori. Non è identico a quello della foto di Ylenia con le sorelle (uno è senza maniche, l’altro a mezza manica), ma certo è evidentemente un capo che Ylenia avrebbe indossato. Ora bisognerà aspettare ancora qualche giorno o al massimo settimana: la comparazione del Dna tra i resti della donna sconosciuta e quello prelevato su Albano Carrisi e Romina Power ci dirà una volta per tutte se Ylenia è morta davvero su un’autostrada americana per mano di un serial killer.