Pdl Lazio, neo capogruppo Chiara Colosimo in video col nazista Codreanu

Pubblicato il 23 settembre 2012 12:18 | Ultimo aggiornamento: 23 settembre 2012 12:20

colosimo

ROMA – La neo capogruppo del Pdl Chiara Colosimo è stata “pizzicata” dai giornali in un video del 2010 mentre parlava vicino a una scritta con ritratto e parole del nazista rumeno Cornelius Codreanu. E’ subito polemica, con la comunità ebraica che si dice preoccupata e lei che replica: “Non ho difficoltà a condannare il nazismo e il fascismo senza se e senza ma”.

Il video “incriminato” è un’intervista del 2010 che la Colosimo fece davanti a un murales con l’immagine di Corneliu Zelea Codreanu, fondatore della Guardia di ferro romena e noto sostenitore del nazifascismo. Il servizio è stato registrato con le telecamere di Mtv, durante la campagna elettorale per le amministrative, nella storica sezione dell’Msi alla Garbatella, in via Guendalina Borghese, uffici oggi targati Pdl.

Chiara Colosimo replica: “Mi state facendo le pulci, eh? Ma io non ho alcuna difficoltà a condannare, ‘senza se e senza ma’ il nazismo e il fascismo. E Codreanu so che in quel disegno veniva esaltato per un suo libro che parlava della sua visione del Cristianesimo”.