Chiara Francini attrice più cercata sul web: “Mai ritocchini” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 febbraio 2015 15:51 | Ultimo aggiornamento: 11 febbraio 2015 15:51

ROMA – “Non farei mai un ritocchino, non voglio diventare come Uma Thurman“. Chiara Francini, l’attrice toscana, sanguigna e diretta, lo dice nell’intervista rilasciata a Francesco Maddaloni su Il Giornale.

Per la Francini, attrice molto amata e la più cercata sul web, ricorrere al ritocchino è rischioso, spiega al Giornale:

“E’ rischioso per chi fa questo lavoro ‘riscrivere’ i propri lineamenti” mi dice, si dice e, immagino, vorrebbe dire anche alla Thurman, apparsa ieri alterata dalla chirurgia plastica.

Chiara, dopo il cinema e il teatro, torna in televisione. Ha appena iniziato, infatti, le riprese di una fiction Mediaset, un progetto top secret: “parlarne è rischioso, proprio come il bisturi sulla faccia di un attore”, mi spiega con un occhiolino.

Tu lo faresti mai, il “ritocchino”?

Gli ospedali mi mettono tanta malinconia. Per entrarci volontariamente dovrei avere un malessere davvero molto forte. Fino ad ora non sono mai stata tanto triste da volerlo fare”.

La Francini dunque si piace e ama il suo corpo così com’è, poi scherzando con Maddaloni parla del suo carattere:

“Mi affeziono ai dettagli. Sono critica, pragmatica e molto riconoscente con chi mi regala un sorriso o con chi mi fa del bene”.

L’attrice ha ben 500mila fan sui social ed è a suo agio con i selfie:

5 x 1000

“Il mio ufficio stampa mi ha appena detto che sono l’attrice più cercata sul web!”

E questo come ti fa senitre?
E’ sempre confortante sapere che c’è tanta gente che ha cuore la tua persona (ride).

I social sono una forma di autopromozione o un momento di condivisione autentico?
Il narcisismo c’è, una foto brutta è un’occasione mancata, ma per progredire questo non basta. Contano molto le scelte e quindi le rinunce”.

(Foto LaPresse)