Chiellini mette ko Bergessio, ‘entrata killer’ poi scuse: argentino lo perdona

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Ottobre 2013 20:15 | Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre 2013 20:36

TORINO – Giorgio Chiellini ha messo ko Gonzalo Bergessio, che sarà fuori dal campo per oltre due mesi, con un’entrata killer quando la Juve già conduceva per 4-0 sul Catania.

Il difensore italiano si è scusato con Bergessio via Twitter e l’argentino, sempre tramite il social network, lo ha perdonato.

L’episodio ha mandato su tutte le furie il presidente del club siciliano Antonino Pulvirenti: «È stato un intervento di violenza inaudita, spocchioso e vigliacco».

Ecco le foto.

Video dalla Gazzetta dello Sport: