Cile ricorda il “suo” 11 settembre: 40 anni fa il golpe di Pinochet (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2013 16:31 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2013 16:31

SANTIAGO (CILE)-  Il Cile ricorda il suo 11 settembre, giorno in cui nel 1973 il generale Augusto Pinochet rovesciò il governo del presidente socialista Salvador Allende con un colpo di stato militare.

Già dalla mattina, sono scoppiate proteste di piazza che in alcuni casi si sono concluse con scontri tra attivisti e forze di sicurezza e arresti. Una stazione di polizia della capitale Santiago è stata presa d’assalto dai manifestanti, mentre un gruppo di persone incappucciate ha occupato una strada principale, portando a dieci arresti.

Nella giornata di ieri 10 settembre, si è tenuto un memoriale in ricordo di Allende morto nel golpe. Durante l’evento, attivisti per i diritti umani hanno chiesto giustizia per le oltre 3mila vittime del regime militare di Pinochet.

(Foto Ap/LaPresse)