Cina, si nasconde sotto al balcone dell’11 piano per non fare i compiti FOTO, VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 12:02 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 12:02

SHANGHAI – Xiao Kai ha rischiato di cadere giù da un palazzo, pur di non fare i compiti. E’ accaduto a Shanghai in Cina ad un ragazzo di 12 anni che per evitare di studiare si è chiuso in camera con l’intento di sfuggire al controllo della madre.

Quando Xiao ha visto che la madre stava aprendo la porta grazie ad una seconda chiave, il ragazzino si è rifugiato sotto al balcone del suo palazzo. Peccato che il suo appartamento si trova all’undicesimo piano. Il 12enne era convinto che nessuno lo avrebbe mai trovato nel nascondiglio scelto. Ad accorgersi del piano di fuga è stata una guardia giurata che ha assistito alla scena. L’uomo, preoccupato che il ragazzino potesse farsi male, ha chiamato le forze dell’ordine. A questo punto, il giovane studente si è convinto a farsi aiutare. In cambio ha ottenuto che la madre non l’avrebbe punito.