Cipressi di Bolgheri abbattuti dal vento FOTO Quelli della poesia di Carducci

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Marzo 2015 11:49 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2015 11:50

BOLGHERI – Una decina di cipressi dello storico viale di Bolgheri sono stati abbattuti dal vento: il viale del paese in provincia di Livorno è stato reso celebre da Giosuè Carducci con il componimento poetico Davanti San Guido. Le raffiche di grecale, che hanno flagellato la costa toscana, non hanno risparmiato gli alberi del ‘duplice filar’ (“I cipressi che a Bolgheri alti e schietti van da San Guido in duplice filar, quasi in corsa giganti giovinetti mi balzarono incontro e mi guardar”). Dieci alberi sono caduti, e altri quattro pericolanti verranno abbattuti per la sicurezza della circolazione dalle squadre della forestale della Provincia. I tecnici hanno effettuato una verifica completa dei cipressi per verificarne la stabilità. Sul fronte della circolazione stradale, a parte qualche disagio in mattinata, la viabilità sul viale non è stata comunque interrotta.

Cipressi di Bolgheri abbattuti dal vento FOTO Quelli della poesia di Carducci

Cipressi di Bolgheri abbattuti dal vento. Quelli della poesia di Carducci (foto Ansa)