--

Ciro Esposito è morto. Il Romanista pagina nera in segno di lutto (FOTO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2014 18:27 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2014 18:27

ROMA – Prima pagina totalmente nera  per il quotidiano “Il Romanista” in segno di lutto per la morte di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli ferito nel corso degli incidenti prima  della finale di Coppa Italia tra il Napoli e la Fiorentina lo scorso 3 maggio  e morto ieri mattina al Gemelli dopo 50 giorni di agonia.

A piè di pagina poche righe con le dichiarazioni della mamma di Ciro, «Adesso in nome di mio figlio nessuna violenza. Giustizia non vendetta», e dei parenti, «Chi ha gestito l’ordine pubblico deve pagare».

Il Romanista aggiunge: «Mentre l’Italia pallonara si occupa di Prandelli e Balotelli noi siamo con le parole di Malagò: l’unico dramma è la morte di Ciro». E chiude: «È il momento del lutto, del silenzio, del rispetto. E che sia mantenuto sempre».