Claudia Koll compie 50 anni: da Tinto Brass alla conversione religiosa FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2015 9:57 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2015 9:57

ROMA – Claudia Koll, domenica 17 maggio ha compiuto i suoi primi 50 anni. Conosciuta prima come musa di Tinto Brass in “Così fan tutte” e poi come attrice che ha recitato anche accanto a Nino Manfredi, da anni è stata è folgorata da un incontro con Papa Wojtyla che l’ha portata a convertire dedicandosi interamente alla Chiesa.

L’attrice, dopo i film erotici e il grande successo in tv che l’ha portata anche a condurre Sanremo nel 1995 insieme a Pippo Baudo, ha quasi abbandonato ogni impegno di spettacolo diventando “compagna di strada di Gesù”. 

La Koll si fa conoscere al grande pubblico perché viene sclta da Brass come protagonista, nel 1992, della sua pellicola. Prima di questa esperienza la Koll (vero nome Claudia Maria Rosaria Colacione) aveva partecipato ad una scuola di recitazione. Dopo l’Ariston come valletta al fianco di Anna Falchi, la Koll ha recitato in serie tv di successo come “Linda e il brigadiere” (1997-2000) insieme a Manfredi,  “L’impero” (2001) e “Valeria medico legale” (2000-2002). Alcune foto LaPresse che ripercorrono la sua carriera.