Clément Gass, quasi cieco, corre per 36 km da solo. A guidarlo una app FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Giugno 2015 14:22 | Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2015 14:22

PARIGI – Clément Gass ha 27 anni, è quasi completamente cieco ma è anche un corridore. E seguendo la propria passione ha vinto un record: è la prima persona ipovedente al mondo ad essere riuscito a correre su una pista ad anello senza l’aiuto di nessuno, ma seguendo soltanto le istruzioni del Gps del proprio smartphone.

In questo modo Clément, francese, ha corso per 26 chilometri lungo la tratta ad anello tra i campi di Kochersberg, in Francia. Il merito, oltre ovviamente alla perseveranza di Clément, va ai ricercatori del Cnrs e dell’Università di Strasburgo che hanno sviluppato l’applicazione che gli ha permesso di compiere l’impresa.