Clint Eastwood eterno, l’attore domenica compie 85 anni FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2015 15:48 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2015 13:31

ROMA – Il 31 maggio Clint Eastwood compie 85 anni. Nato a San Francisco il 31 maggio del 1930, Clint Eastwood esordì sul grande schermo con gli spaghetti western e la trilogia del dollaro (“Per un pugno di dollari”, “Per qualche dollaro in più”, “Il buono, il brutto, il cattivo”) di Sergio Leone.

Negli anni ’70 Clint Eastwood interpretò l’ispettore Callaghan. Nel 1992, con Gli spietati,  ricevette nove nomination ai premi Oscar 1993 vincendone quattro: miglior film, miglior regia, miglior attore non protagonista per Gene Hackman e miglior montaggio per Joel Cox.  Nel 1995 vince anche il Premio Oscar alla memoria “Irving G. Thalberg”, il suo terzo dopo i due de Gli spietati. Nel 2003 con Mystic River riceve ben sei nomination all’Oscar. Nel 2005 con il suo Million Dollar Baby porta a casa quattro statuette importanti: miglior film, miglior regia, migliore attrice protagonista a Hilary Swank e miglior attore non protagonista per l’amico Morgan Freeman, mentre Eastwood riceve la nomination come miglior attore protagonista, ma non vince il premio.

Il 25 dicembre 2014 è uscito il suo 38° film da regista American Sniper, basato sulla vita dell’ex membro delle Navy SEAL Chris Kyle, che presenta tra i protagonisti Bradley Cooper e Sienna Miller. Il film è stato candidato a sei Premi Oscar, vincendone uno per il miglior montaggio sonoro. (foto Lapresse).