foto notizie

Come piace la donna all’uomo musulmano: vince testa velata ma viso scoperto

ROMA – Come piace all’uomo musulmano la donna? O meglio, come ritiene che la sua donna (moglie, figlia, sorella) debba mostrarsi in pubblico, camminare per strada? Nel test condotto dall’Università del Michigan in sette Paesi a maggioranza musulmana (Tunisia, Egitto, Iraq, Libano, Pakistan, Arabia Saudita e Turchia) il “range” delle scelte va dalla donna a volto e capelli scoperti, come si usa in Occidente per capirci, alla donna in burqa che copre tutto occhi compresi.

La donna a capelli sciolti ottiene ben il 49% delle preferenze in Libano, il 15 in Tunisia, il 32 in Turchia, paesi musulmani più cosmopoliti e, soprattutto gli ultimi due, di lunga tradizione laica. Al suo opposto il burqa ottiene preferenze minime un po’ ovunque, tranne un 11% in Pakistan. L’abito che copre interamente il corpo ma lascia una fessura per gli occhi ottiene il 63% delle preferenze in Arabia Saudita, paese dove ad esempio non è permesso alle donne guidare un’auto. In media le risposte degli uomini si indirizzato sull’hijab, un foulard che copre interamente capelli e collo ma lascia scoperto per intero il volto.

donne-musulmane

To Top