Costa Concordia, rotazione rinviata di 2 ore per maltempo: fulmini nella notte (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 settembre 2013 16:01 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2013 13:45

ISOLA GIGLIO (GROSSETO) – Costa Concordia, il giorno del raddrizzamento: operazioni rinviate di due ore all’isola del Giglio per via delle condizioni meteo.

“E’ tutto regolare e nella norma, tra non molto le operazioni di parbuckling inizieranno”. Lo ha detto il responsabile del progetto per la rimozione della Costa Concordia della Micoperi Sergio Girotto sottolineando che si stanno effettuando “i collegamenti tra la Control Room e il relitto, che saranno brevi”. Sia i tecnici sia il commissario per l’emergenza Franco Gabrielli hanno ribadito che il ritardo nell’inizio delle operazioni è stato dovuto esclusivamente alle condizioni meteo marine.

L’inizio delle operazioni era stato fissato per la mattina del 16 settembre alle ore 6.

La rotazione della nave avverrà anche con il maltempo. Domenica un forte vento ha interessato l’isola del Giglio e al largo della costa sono state avvistate anche delle piccole trombe marine.

Per oggi (lunedì 16 settembre) è previsto che direzione e intensità del vento e di altezza dell’onda significativa sono compatibili con i valori massimi indicati dai calcoli per la fattibilità dell’operazione.

A seguire le foto della Costa Concordia scattate la notte tra il 15 e 16 settembre. I fulmini lambiscono il cielo sopra la nave (foto LaPresse)