Conti chiama Conchita Wurst Tom. E Vladimir Luxuria lo critica. Chi ha ragione?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 febbraio 2015 9:15 | Ultimo aggiornamento: 15 febbraio 2015 9:15

ROMA – “I asked to Sanremo anchor Conti why he referred to you as Tom, he told me you agreed before: is it true?” scrive Vladimir Luxuria su Twitter a Conchita Wurst. Tradotto: “Ho chiesto a Carlo Conti perché ti ha chiamato Tom e mi ha detto che si era accordato con te prima. È vero o no?” E Conchita risponde: “Non è vero, anzi sono rimasta sorpresa”. Monta la polemica per il caso “Conchita Wurst” presentata da Carlo Conti con il suo nome di battesimo, Tom e non con il suo attuale nome: Conchita. Una scelta strana quella di Carlo Conti, soprattutto dal momento che il nome d’arte è femminile e quello di battesimo maschile.

Blitz quotidiano vi chiede: Vladimir Luxuria ha ragione o torto a criticare Carlo Conti?

[SURVEYS 319]

Vladimir Luxuria e lo scambio di tweet con Conchita Wurst

Vladimir Luxuria e lo scambio di tweet con Conchita Wurst