Corea del nord: crolla edificio di 23 piani: il governo si scusa e pubblica foto

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Maggio 2014 9:08 | Ultimo aggiornamento: 19 Maggio 2014 14:02

SEUL – Un edificio di 23 piani venuto giù nella capitale della Corea del Nord. Il governo ha annunciato un “grave incidente” in un edificio in costruzione a Pyongyang e le scuse del ministro della sicurezza del popolo. E’ molto raro che le autorità nordcoreane diano spazio a questo tipo di notizie. Il governo ha addirittura deciso di diffondere le immagini del crollo.

Il numero delle vittime resta ancora incerto. La catastrofe ha scioccato gli abitanti della capitale. Secondo la stampa sudcoreana, si tratta del crollo di un edificio in cui erano già installate un centinaio di famiglie.